Se dovesse capitare un piccolo incidente...

 
 
CAT'S BEST

Nulla potrebbe turbare le persone che hanno dei gatti tanto quanto trovare il loro amato e fino ad allora addomesticato micio, che improvvisamente ha iniziato ad essere poco curato.

Le reazioni drastiche - come urlare al gatto, inseguirlo con una pistola ad acqua, ecc - può però portare ad una completa perdita di fiducia e potrebbe essere completamente controproducente.

 
 
 
  • Se il gatto improvvisamente inizia a comportarsi in un modo completamente diverso, ci deve essere una ragione per questo. C'è un’ intera  gamma di possibili spiegazioni. Ma se il gatto è stato educato bene a seguire certe regole, se improvvisamente non le segue più è probabile che ci sia stato qualcosa che ha turbato il suo equilibrio.
  • La lettiera è troppo grossa per le zampe molto sensibili del gatto, o è stata cambiata improvvisamente con una nuova marca della lettiera?
  • La toilette del gatto è troppo piccola, si trova in un luogo inadeguato, inadatto o non abbastanza pulito – ci sono abbastanza   servizi igienici a disposizione del gatto?
  • Il gatto ha familiarità con la casa, o ha difficoltà a ottenere i suoi spazi? Il gatto arriva da un gattile o un ospedale per animali e ha difficoltà ad adattarsi alla nuova casa?
  • Il gatto ha problemi di salute (come la cistite o diarrea)? Sta diventando vecchio e incontinente?
  • Il gatto ha raggiunto la maturità sessuale e non è stato sterilizzato - potrebbe essere il motivo per cui lui sta contrassegnando il suo territorio?
  • Sta soffrendo lo stress da una mutata situazione - come un trasloco, l’arrivo di un nuovo animale, nuova casa, arrivo in casa di un nuovo membro della famiglia, una morte o il divorzio, è cambiamenta la routine?
  • Il gatto sta elaborando una esperienza traumatica (un incontro con un cane, fuochi d'artificio di Capodanno o qualcosa di simile), o ci sono intrusi che invadono il suo territorio, ad esempio, attraverso la gattaiola?
  • Il gatto ha bisogno di più attenzione?
 
 

Se il gatto si è fissato su un luogo diverso dalla lettiera per fare i suoi bisogni, si dovrebbe agire il più in fretta possibile per renderlo meno attraente. È possibile mantenere la porta della stanza chiusa a tutte le ore, o spostare i mobili. È inoltre possibile spostare l'area in cui mangia nella zona in cui il gatto ha appena fatto i suoi bisogni - perché i gatti non fanno amano nutrirsi nello stesso luogo dove c’è la loro sporcizia. Se si copre temporaneamente il punto con la pellicola di plastica o i fogli di alluminio, anche questo agirà come da deterrente.

È quindi necessario posizionare la toilette del gatto, nelle immediate vicinanze della zona a cui non deve accedere - quindi spostarla gradualmente ogni giorno più vicino al luogo in cui si desidera che sia. Attenzione a pulire bene l’area sporca, poiché se restano tracce di odore, il luogo in cui sono percettibili continuerà ad essere visto dal gatto come area per la toilette.

Per una pulizia particolarmente accurata, si consiglia la seguente procedura:

  • In primo luogo pulire la macchia intensamente con acqua calda e un detergente neutro.
  • Poi strofinare con un panno che è stato impregnato di almeno il 40% di alcool etilico (è possibile ottenere questo da una farmacia).
  • Infine pulire nuovamente con uno speciale detergente a base di enzimi (reperibile in un negozio di animali o su Internet).   

Questo scioglie il grasso contenuto nelle urine, così come i cristalli di urina, e l'odore scompare del tutto, anche per il gatto.

Tutti i diritti riservati   © 2016 J. RETTENMAIER & SÖHNE GmbH + Co KG